Il pannello di alluminio composito è quindi realizzato con due sottili fogli di alluminio di 0,22 mm che circondano, mediante un processo di laminazione a caldo, un materiale sintetico spesso in polietilene nero di spessore maggiore mediante un processo di laminazione a caldo.
Un foglio di alluminio + uno strato di polietilene nero + un foglio di alluminio. (Sandwich)

Gli spessori dei pannelli variano solo in base allo spessore dello strato interno, mentre i fogli di alluminio rimangono dello stesso spessore.
Nel nostro settore, i più utilizzati hanno uno spessore di 3 mm e 5 mm.

Il suo più grande uso è nella costruzione ma ha anche raggiunto il settore della comunicazione visiva per le sue qualità, che sono:

• resistente agli agenti atmosferici,
• i suoi pannelli possono essere tagliati, fresati, perforati, incisi,
• essere piegato per diventare un arredo pubblicitario
• ha tanti colori e spesso con un lato diverso dell’altro.

Nella comunicazione, ora sono anche utilizzati per targhe professionali con distanziali dal muro o per le insegne piatte come supporto per la stampa.

Sono venduti con vari nomi commerciali Alupananel, Alucobond, Dibond ecc.